Benemerenza

Ecco cosa recita il testo della Benemerenza cittadina consegnata al Comitato il 17 Dicembre 2006 dal sindaco di Pioltello.

«Sono passati vent’anni dallo scoppio della centrale di Chernobyl e quanta strada è stata fatta! Quasi trecento bambini sono stati ospitati a Pioltello per un mese di risanamento e di allegra vacanza, momenti importanti di riflessione educativa e di festa in cui gli ospiti e i nostri bambini affermano insieme il diritto di esistere, vivere in pace, in un ambiente naturale ed integro e quanto sia importante salvaguardare questi diritti. Il progetto di accoglienza e solidarietà del comitato di Pioltello, con l’aiuto del Comune e della Parrocchia di Seggiano, nonché di tanti volontari, opera nel nostro paese e sul territorio di Cernusco S/N. Di anno in anno ha promosso, autofinanziandosi, iniziative, spettacoli, serate, lotterie, cene, presenziando alle principali manifestazioni pioltellesi. È entrato ormai nel tessuto sociale della città. Da qualche anno, poi, andare oltre l’ospitalità dei bambini è diventata un’esigenza fondamentale, promuovendo interventi di cooperazione e solidarietà concreta nel territorio di provenienza dei bambini. Interventi di assistenza medica, campagne di prevenzione e sensibilizzazione, cercando di instaurare con le autorità locali un rapporto di collaborazione e fiducia reciproca. Promuovere la solidarietà a supporto del Progetto, sensibilizzare l’opinione pubblica ai problemi legati al nucleare, svolgere un importante ruolo informativo, operare nel sociale promuovendo la collaborazione delle famiglie e delle aziende locali, sono i grandi valori del Comitato e per questo Pioltello ne è consapevolmente riconoscente e ne rende merito».

Questo riconoscimento ci ha dato la conferma di quanto il nostro lavoro sia utile alla nostra comunità.

Ci ha dato la carica giusta per continuare ad investire, per continuare a credere in un ideale e nei valori che portiamo avanti dal 1995. Esserci significa anche questo.



Qui potete vedere l’attestato di Benemerenza consegnato dal Comune di Pioltello nel 2006

BenemerenzaImmagine