Il Comitato

Il comitato è l’organo che operativamente permette di “mettere in piedi” tutti gli anni il progetto di accoglienza dei bambini.

Il presidente, aiutato dal vice presidente, si occupa di coordinare il lavoro delle commissioni e rappresenta l’Associazione durante le iniziative e di fronte alle autorità.

Per statuto il comitato si compone di  4 commissioni:

  • commissione famiglie: si occupa di visitare le famiglie che desiderano vivere l’esperienza dell’accoglienza di un bambino, di supportarle prima, durante e dopo l’accoglienza e di coordinare il gruppo delle famiglie nuove e di quelle che hanno già fatto l’esperienza
  • commisione scuola: si occupa di raccontare ai bambini delle scuole elementari e medie del territorio cosa è successo prima, durante e dopo, lo scoppio della centrale di Chernobyl.
  • commisione bilancio: si occupa del conto economico dell’Associazione e del bilancio
  • commisione propaganda: si occupa di organizzare le iniziative volte alla raccolta dei fondi e alla diffusione della conoscenza del progetto sul territorio

Tutti gli iscritti all’Associazione possono partecipare attivamente alle commisisioni e dare il loro contributo in termini di tempo e idee!